mercoledì 25 novembre 2009

Donne che subiscono violenza

Dossier “Rompere il muro del silenzio" presentato a Strasburgo. È solo il 18,2% delle donne europee a considerare la violenza subita in famiglia un reato: la maggioranza, il 44% la considera semplicemente qualcosa di sbagliato. Per il 36% delle intervistate l’abuso è solo “qualcosa che è accaduto”. Ma la violenza rappresenta la prima causa di morte e di invalidità delle donne nella fascia di età tra i 16 e i 44 anni, più del cancro e degli incidenti stradali. Circa un quarto delle donne europee, dal 20% al 25%, hanno subito una violenza fisica almeno una volta nella vita. E il costo per l’Ue supera i 33 miliardi. In Italia 6 milioni e 743 mila donne dai 16 ai 70 anni hanno subito violenze.

1 commento: